- 15 a "Il Seggio Vacante" di J. K. Rowling...

Siamo (sigh!) gli ultimi al mondo in ordine di tempo a poterlo avere tra le mani ma ci siamo quasi...
Mancano due settimane all'uscita dell'edizione italiana del nuovo romanzo di J. K. Rowling (titolo originale: "The Casual Vacancy"), annunciato in libreria per il prossimo 6 dicembre (Ed. Salani) e pare che la febbre sia già alta. Ma attenti perché questa volta maghi e maghetti non sono compresi nel prezzo. Quindi con il fantasy non centra nulla, ad ogni modo pare sia davvero un ottimo libro. Le recensioni americane ne parlano come di un best di prima qualità, però io degli americani in questo mi fido poco...

Comunque, da noi si chiamerà "Il Seggio Vacante" ed è il primo romanzo per adulti di J.K. Rowling.
Si presenta come un romanzo ricco di intuizioni e talento, che esalta le doti narrative dell'autrice e che si prefigge di portare il lettore a provare una lunga serie di emozioni vere. Si dice che scenderanno lacrime, a volte saranno di gioia, a volte di odio, a volte portate da grosse risate, a volte ancora arrabbiate... Una cosa è certa: nessuno resterà indifferente alla storia umana della cittadina di Pagford.



LA TRAMA
Quando Barry Fairbrother muore improvvisamente poco più che quarantenne, la cittadina di Pagford è sotto shock. Sebbene appaia come un’idilliaca e tranquilla località inglese con la sua piazza del mercato lastricata di ciottoli e l’antica abbazia, ciò che si nasconde dietro la graziosa facciata è una città in guerra. Ricchi in lotta con i poveri, adolescenti con i genitori, mogli con i mariti, insegnanti con gli studenti... Pagford non è ciò che sembra a prima vista. E il seggio vuoto lasciato da Barry (il consigliere più amato e odiato della città) nel consiglio parrocchiale diviene subito il catalizzatore per la più grande battaglia che la cittadina abbia mai visto. La lotta per il suo posto all’interno dell’amministrazione locale è un terremoto che sbriciola le fondamenta, che rimescola divisioni e alleanze. Eppure, dalla crisi totale, dalla distruzione di certezze e valori, ecco emergere una verità spiazzante, ironica, purificatrice: che la vita è imprevedibile e spietata, e affrontarla con coraggio è l’unico modo per non farsi travolgere, oltre che dalle sue tragedie, anche dal ridicolo.
Chi sarà a trionfare in un’elezione carica di passione, doppi giochi e rivelazioni impreviste?...

Info: www.salani.it

Titolo originale: "The Casual Vacancy"
Autore: J. K. Rowling
Casa Editrice: SALANI
Pagine: 512
Pubblicazione in Italia: 6 dicembre 2012

L'AUTRICE
J. K. Rowling è l’autrice della saga di Harry Potter, sette libri pubblicati tra il 1998 e il 2008, tradotti in 73 lingue, che hanno venduto più di 450 milioni di copie in tutto il mondo e da cui sono stati tratti otto fortunatissimi film.
Oltre a essere stata insignita dell'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico (OBE) per il suo prezioso contributo alla letteratura per ragazzi, J.K. Rowling ha ricevuto diversi altri premi e onorificenze. Sostiene numerosi progetti di beneficenza ed è la fondatrice di Lumos, un'associazione creata allo scopo di migliorare le vite dei bambini più disagiati. Vive a Edimburgo con suo marito e i suoi tre figli.

Commenti

Sono stati qui in