Libri fantasy sotto l'albero: *Natale 2012* --> un anno ricco, almeno in libreria

I libri fantasy sovente vengono considerati di nicchia, o peggio di serie B. Grande errore perché la bellezza del genere fantasy sta proprio nella sua peculiarità di poter trasportare il lettore in un mondo immaginario con personaggi fantastici, evandendo così la realtà almeno per il tempo che viene concesso alla lettura. Benchè di recente abbiano preso quasi tutta la scena, non esistono infatti solo vampiri, cacciatori e licantropi. Abbiamo anche streghe e stregoni, fate e maghi, antichi elfi e folletti, guerrieri e dragoni, così come principesse dagli strani poteri, fantasmi e creature di mezzo (cioè quelle che sono per metà umane e per metà "qualcosa" che difficilmente si potrebbe trovare per le strade del mondo reale).

Natale si avvicina a grandi passi e per molti sono ancora parecchi i dubbi riguardo ad un regalo piuttosto che un altro.
Allora perché non un libro?
Intramontabile, incancellabile, che appaga sia la mente che lo spirito...


Non sono tante le novità del genere urban fantasy e paranormal romance di queste Feste, ma ecco qualche dritta legata alle uscite dell'anno 2012 per ricordare cosa abbiamo a disposizione nelle nostre librerie.

Per chi volesse fare "colpo" c'è la nuova edizione de "Il Trono di Spade" di Martin, packaging davvero elegante e fresco fresco di stampa (uscita di dicembre, Mondadori Editore), prezzo non contenuto: 22 Euro.

Cassandra Clare l'11 ottobre ha pubblicato in Italia "Città delle Anime Perdute", quinto volume della serie The Mortal Instruments, e solo in versione ebook a novembre è uscito "Pagine Rubate", 5 racconti brevi per circa una trentina di pagine Sempre la Clare nel 2012, lo scorso giugno, aveva anche pubblicato qui da noi "Le Origini. Il Principe", secondo capitolo dedicato alle origini degli Shadowhunters, la serie The Infernal Devices che racconta le gesta degli "antenati" di Jace e Clary (Mondadori Editore).

Siccome tra le tendenze più "in" del 2012 va forte l'eros, perché non legarlo al fantasy/paranormal romance/vampire romance?

E allora ecco Lara Adrian che ci offre "Il Bacio Immortale", nono capitolo de La Stirpe di Mezzanotte uscito lo scorso settembre e la novella breve "Il Bacio Rubato", sempre legata alla stessa serie e in libreria dal 15 novembre, Leggereditore.
(Il decimo libro, "Il Bacio Ribelle", è previsto in libreria per gennaio 2013)

Un'altra autrice di culto in questo genere è J.R. Ward che nel giugno 2012 ci ha proposto "Lover Mine. Un Amore Selvaggio/Tu sei mio", ottavo libro della serie La Confraternita del Pugnale Nero (Rizzoli Editore). Sempre della stessa serie della Ward quest'anno qui da noi è uscito anche il nono romanzo: "Lover Unleashed. Un Amore Irresistibile", per ora però solo in versione MondoLibri (settembre 2012).

A inizio anno, febbraio per la precizione, Laurell K. Hamilton ci proponeva "Death Dance", quattordicesimo capitolo del ciclo Anita Blake, definito da molti uno dei romanzi più hot della serie (per non dire un vero e proprio porno show...). A settembre è arrivato anche il quindicesimo capitolo, "Harlequin", meno sesso e più azione per la bella e pericolosa Anita (Editrice Nord).
Ma non è finita qui per quanto riguarda la Hamilton, che ci propone anche l'ottavo capitolo della serie di Meredith Gentry, intrigante principessa sidhe unseelie di Faerie, investigatrice a Los Angeles, erotomane a tempo nemmeno troppo perso, multi-partner di sicuro e futura... mamma! Il romanzo si intitola "Un sospiro nel vento", pubblicato in Italia lo scorso 31 maggio.

"A un punto morto" di Charlaine Harris è il dodicesimo romanzo del ciclo di Sookie Stackhouse aka Southern Vampire Mysteries, da cui è tratta la fortunata serie tv True Blood, visto nelle nostre librerie alla fine di giugno 2012 (Fazi Editore).

Nalini Singh e "La carezza del buio", nelle librerie dal 30 gennaio 2012, secondo capitolo della serie paranormal romance per adulti Guild Hunter che racconta la tormentata e passionale storia dell'Arcangelo di New York Raphael e della bella cacciatrice della Corporazione Elena (ora fornita di un bel paio di ali). E' il seguito de "Il Profumo del Sangue" (Editrice Nord). Li ho divorati entrambi, attendo con ansia il terzo capitolo della serie.

Ritorniamo sul fantasy un po' meno "scottante".

Scott Westerfeld è sbarcato da noi quest'anno con "Leviathan. La Trilogia" (Einaudi Editore), tutti e tre i volumi uniti, uscita nelle librerie italiane ad inizio novembre 2012.

P.C. e Kristin Cast sono le autrici della serie La Casa della Notte (Editrice Nord). Quest'anno è uscito "Il Manuale del Novizio", la guida per scoprire tutti i segreti di Zoey Redbird and company.

Per la serie Fallen di Lauren Kate sono usciti "Fallen in Love" (febbraio) e "Rapture" (giugno) che ha concluso la serie (Rizzoli Editore). L'ho iniziato ma non sono riuscita a finirlo, non mi ha trasmesso le belle emozioni dei primi due libri. Nelle vacanze, con calma, magari ci proverò ancora sperando di ricredermi.

Infine il 2012 ha visto la conclusione della serie Il Diario del Vampiro scritta da Lisa Jane Smith (per inteso, non si parla della serie tv che è in pieno svolgimento sia in America che qui da noi con la quarta stagione) ed è soprattutto la seconda parte di Midnight (in Italia gli ultimi libri sono stati divisi in due tomi). E non è mancato il colpo di scena finale, inaspettato e per molti scioccante. Uno dei personaggi principali non sopravvive. Newton Compton Editore.

Per ultimo ho lasciato il romanzo che sto leggendo adesso: "Immortal" di Alma Katsu (romanzo d'esordio per la scrittrice americana di origini giapponesi, qui da noi edito da Longanesi). Uscito a febbraio 2012, è finito nelle mie mani solo adesso (la copertina non mi ispirava molto...). Sono all'inizio, ma devo dire che mi sta prendendo parecchio. La storia mi pare si discosti dalle solite trame lette di recente e ad istinto potrei dire che "sa di buono". Si potrebbe definire una storia a cavallo tra romanzo storico e dark paranormal romance. Qualcuno ci ha ritrovato tratti di Intervista col Vampiro di Anne Rice, altri l'hanno definito un Twilight per adulti. Io per adesso mi limito a dire che l'inizio è promettente.
Titolo originale: The Taker.
E' il primo romanzo di una trilogia:
1) "The Taker", 2011 (Italia: Immortal, 2012)
2) "The Reckoning", in America: giugno 2012
3) "The Descent", a seguire

Ovviamente a livello fantasy molto altro è uscito nel 2012, qui ho solo evidenziato le novità delle serie che sto seguendo con maggior interesse.

A questo punto non posso fare altro che augurarvi una buona lettura, buone feste e... ricordare una delle mie citazioni preferite: "Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come fanno gli ambiziosi per istruirvi.
No, leggete per vivere
".
<G. Flaubert>

Commenti

Sono stati qui in