"Valjean, il Musical", semplicemente straordinario!

"Valjean, il Musical", originale e forgiato sulle produzioni "off" internazionali, in una parola sola: straordinario! Io adoro il genere, quindi forse partivo avvantaggiata, ma quando sono uscita dal teatro ieri sera mi sono davvero sentita più ricca. Non riuscivo a smettere di pensare a ciò a cui avevo appena avuto la fortuna di assistere: un vero spettacolo, completo e curato in ogni particolare. Magnifico il cast, grandi attori con voci che ti toccano il cuore, ti entrano dentro e ti fanno vivere sul serio tutto il pathos della storia...
Sono tante le emozioni che si inseguono nel corso della trama, la curiosità, la gioia, la sofferenza, la rabbia, la sorpresa, il dolore e, soprattutto, l'amore, quello che va oltre, quello che ti fa sacrificare tutto, anche la vita. Ad un certo punto, non mi vergogno a dirlo, mi sono commossa fino alle lacrime.
E per tutto il tempo la musica, suonata dal vivo e direttamente su un pianoforte dal palco, accompagna le avventure di un intenso Jean Valjean (Fabrizio Rizzolo è perfetto in questo ruolo) e dei tanti personaggi che con lui intrecciano le proprie esistenze e il proprio destino.
Fabrizio Rizzolo
Fantastici attori, comunicativi, espressivi e dalla voce potente, una sapiente e attenta regia, una storia dove ogni dettaglio è studiato fin nei minimi particolari. E ciò che colpisce è anche la scenografia, con pochi elementi scenici che grazie al lavoro degli artisti (che sul palco si muovono alla perfezione) mutano trasformando un carro in una prigione, la prigione nella stanza di un vescovo, che poi diventa una fabbrica, ancora una volta una prigione, infine una battaglia...
Bravi tutti, autori, regista, attori, il maestro che suona dal vivo, il mixer, le luci... e se vi capita di avere la fortuna di abitare vicino ad un teatro dove in calendario c'è "Valjean, il Musical" vi consiglio vivamente di approfittarne ;-)

"Valjean, il Musical" è in finale nella nomination come MIGLIOR SPETTACOLO OFF ai Musical Awards 2013, per votarlo c'è tempo solo fino al 20 novembre, un'occasione da non perdere per dare ad un lavoro di grande valore il giusto riconoscimento che merita:
Per votare: www.centralpalc.com/musical-award-2013


Nel cast Fabrizio Rizzolo, Isabella Tabarini, Sebastiano Di Bella, Susi Amerio, Giorgio Menicacci, Diego Micheli. Al pianoforte il Maestro Sandro Cuccuini. Realizzazione scene: Eleonora Rasetto. Costumi: Augusta Tibaldeschi e Alice Delfino. Regia di Fulvio Crivello

“6 attori, 29 personaggi, un pianoforte dal vivo. Lo spettatore è fin dalle prime battute trasportato indietro di due secoli, in un'atmosfera emozionante e intensa, per seguire le avventure dell'ex forzato Jean Valjean tra il penitenziario di Tolone, la fabbrica di Monsieur Madeleine e gli strascichi della Rivoluzione francese, in una lotta all'ultimo respiro con l'ispettore Javert. Imperdibile”

[Liberamente tratto da "I Miserabili" di Victor Hugo]

Commenti

Sono stati qui in